Informativa breve per EU cookie law

Stiamo utilizzando i cookie per darvi la migliore esperienza sul nostro sito. I cookie sono file memorizzati nel browser e sono utilizzati dalla maggior parte dei siti web per personalizzare l'esperienza web. Continuando ad utilizzare il nostro sito web senza modificare le impostazioni, l'utente accetta di utilizzare i cookie, alcuni dei quali potrebbero essere già stati installati per garantire il funzionamento essenziale. Per saperne di piu sui cookie che utilizziamo e come eliminarli, vedi la nostra privacy policy.

Utilizzando il nostro sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra.
    maggiori informazioni

falci

  Teatro
    del
  Montevaso

"Le fiabe sono vere.   
Sono il catalogo dei destini   
che possono darsi  
ad un uono ed   
una donna."
  
Italo Calvino   

  Inside the Control. Studio per una vertigine.


    

Inside the Control
Studio per una Vertigine
Spettacolo finalista per Biennale Giovani artisti Atene 2003

Interpretazione e Scrittura coreografica: Chiara Pistoia ,Francesca Pompeo
Musiche: C.S.I., Lamb, Rage Against The Machine, Rachel’s
Editing Audio Video: Federico Gulletta
Materiale Video: Chiara Pistoia, Federico Gulletta, Luca Maggia
Disegno Luci: Tomas Romeo
Produzione: Adarte, Teatro del Montevaso, Fondazione Sipario Toscana
Ideazione e Regia: Chiara Pistoia
‘Un punto di partenza per una ricerca mirata ad indagare sugli stridori e
le spigolature del cosiddetto “benessere”,
con la sua cultura delle certezze assolute,
del “ti ammalo così ti curo” del “ti affogo così ti salvo”
del “mi faccio notare così mi compri”

Una storia senza tempo né luogo, in cui si gioca a mettere in soluzione mistificazione con realtà, acido lisergico con acqua naturale, luce al neon con tramonto, invincibilità con stupore, lasciando che reagisca qualcosa, forse quel senso di vertigine che si annida al fondo della perfezione più tenacemente perseguita, che destabilizza, ma che, proprio nel destabilizzarci, ci apre a nuovi interrogativi e a nuovi bisogni’.

'A Start Point for a target research to inquiry jars and gleaning of the "well being" with his culture of the "absolute certainty", of the "I injure you so that i can cure you", of the "I drown you so that i can save you", of the "I will show my beauty so that you can buy me". A story out of the time and out of the space, a game played by mystification and reality, lysergic acid and water, neon and sunset, invincibility and astonishment. Maybe something will react, maybe that giddiness feeling nested inside the most wanted destabilizing perfection will open the doors to new questions and new needs'.

Informazioni generali:

  • segnalato tra i sei spettacoli finalisti per BIENNALE GIOVANI ARTISTI D’EUROPA E DEL MEDITERRANEO, ATENE 2003
  • Ospite all’interno del New Contaminate Art Festival  , 6° Incontro Nazionale al Sud, Nuove Generazioni Teatrali di Aversa diretto da Giuseppe Parente, 2003
  • Ospite al festival “Lavori In Pelle- vetrina di danza d’Autore ”ad Alfonsine  , diretto da Monica Francia, 2003
  • Segnalato all’interno del concorso europeo “Il Coreografo Elettronico” edizione 2003
  • Selezionato tra gli spettacolo dell’ IFCC dell’edizione 2004 di Fabbrica Europa
  • ospite del Festival “Base Per Altezza” di Livorno, promosso da Armunia, La Deriva, Atelier delle Arti, 2003
Nel 2003/2004 è stato ospite nei cartelloni di :
  • Teatro Lux di Pisa, L’altra scena per il Teatro e la Danza , Giugno 2003
  • Jack & Joe Theatre Firenze, Febbraio 2004
  • Teatro Comunale di Gradara , Marzo 2004
  • Teatro Politatama di Cascina , Marzo 2004
  • Teatro Verdi di Pisa,Abbazia di San Zeno, Rassegna Trasparenze,Maggio 2004
Dicono di noi:
    (...)” Inside The Control – studio per una vertigine segnato da una spinta eversiva e caratterizzato da una singolare e frastornante contaminazione linguistica. Chiara Pistoia e Francesca Pompeo sono protagoniste di un pastiche performativo bello e destabilizzante sullo sfondo di una componente visiva di Federico Gulletta che funziona da specchio e controcampo; Chiara e Francesca sono due amazzoni colorate, due figurine da videogioco, due boxeur lanciate sul ring dell’attualità, impegnate a sconfiggere i fantasmi della guerra e della globalizzazione. Una performance matura, impaginata con particolare cura ed ironia, tecnicamente impeccabile, che si confronta con l’arte contemporanea da Rauschenberg a Bill Viola.”
    Gabriele Rizza ( Il Tirreno Spettacoli e Cultura, 21 Marzo 2004)

Info e contatti:

www.vertigine.net (sito dello spettacolo)

ADARTE
Associazione Danza ARte Teatro
via Cassia Nord, 59 , 53100 Siena
Tel. 389- 0749150
adarte.online@libero.it
, chiara.pistoia@vertigine.net

FONDAZIONE SIPARIO TOSCANA-TEATRO POLITEAMA
Via Toscoromagnola 656, Cascina Pisa
www.politeama.net
050 -744400, 050 744298, fax 050 744233

TEATRO DEL MONTEVASO
Strada provinciale Montevaso, Chianni(PI)
Tel. 0587 647617 333-8592986
teatrodelmontevaso@montevaso.it , www.teatrodelmontevaso.it

  

 
Ultime novità :
Pagina 5 di 6
Visualizza tutte

<< maggio 2019 >>
D L M M G V S
29 30 31 1 2 3 4
5 6 7 8 9 10 11
12 13 14 15 16 17 18
19 20 21 22 23 24 25
26 27 28 29 30 31 1

Links :
Canale video Youtube del Teatro del Montevaso
Tapa Sudana
Geometria delle nuvole - Teatro Arte Educazione

Foto :

La maggior parte delle foto (tutte quelle belle) è di Mattia Bonucci.

La foto delle falci è di Emilio Grollero.

Le altre foto sono di Tapa Sudana, Cristina Maruccia, Francesca Pompeo e di altri passanti che le hanno lasciate.

Seguici anche su


trova AGRITURISMO MONTEVASO su Google Maps



Teatro del Montevaso
s.p. Del Montevaso km 18
56034 Chianni (Pisa)
tel. 333 - 8592986 / 338 - 9397192

info@teatrodelmontevaso.it

© 2018 TdM. - Web&Design by Lyd
Ultimi aggiornamenti :